Torneo: 3° Edizione 2011

BIRRERIA 108, IL SOLITO COPIONE

Gli adriesi s’impongono nella finalissima per il secondo anno consecutivo

Si arrende la Caffetteria Ponte. Formaggio capocannoniere e Ferrarese miglior portiere

 

BARICETTA (Adria) – Serata di finali per il terzo torneo di calcio a 5 su erba di Baricetta organizzato dall’Asd Baricetta e in prima persona da Cristian Benetti. Un’edizione più competitiva rispetto alle precedenti, parecchie facce note e non sono mancate le prodezze balistiche dei partecipanti. Nella finalina, il Moreno’s Dream Team conquista il terzo posto vincendo per 4-0 sul Fasana di mister Giolo. Nel primo tempo, al 4’ Donà serve Parcelj che cerca il tap-in vincente con Munaretti, ma la conclusione viene respinta dal portiere avversario. Due minuti dopo Busatto sulla sinistra prova il tiro, ma è bravo Beltrame a sventare le minacce, dopo poco lo stesso Busatto ci riprova e il portiere del Fasana con i piedi respinge. È il 12’ quando Girardello con un tiro deciso dalla metà costringe Ferrarese a far sua la sfera in due tempi. Nel secondo tempo il Fasana soffre, stringe i denti, ma è costretto a cedere. La dea bendata non da certo una mano ai diavoli rossi che a metà tempo perdono anche un asso nella manica: capitan Parcelj.Finale2011_Fasana Dopo pochi istanti dal fischio di inizio Carriero inizia a premere e al 3’ Passadore beffa Beltrame e porta i suoi in vantaggio. Il Moreno’s Dream Team assedia la metà campo del Fasana e mette a dura prova l’estremo difensore. Al 10’ Fabbris, solo davanti al portiere, sigla il 2-0, mentre al 16’ è Bergantin a trovare lo spazio giusto tra due avversari e porta a tre le marcature. A due minuti dalla fine Fabbris senza pietà chiude la gara per 4-0. Nella finalissima la Birreria 108 va a incidere il proprio nome nell’albo d’oro per il secondo anno consecutivo chiudendo la gara per 4-2 contro la Caffetteria Ponte Castello-Energhia. Nel primo tempo le due formazioni si studiano e provano dei tiri velleitari. Al 10’ Braggion dalla tre quarti sblocca il risultato depositando il pallone nel sacco di Stoppa. Dopo 5 minuti Rossi mette alla prova l’estremo difensore avversario che respinge con i piedi, ma è solo un avviso: al 16’ Rossi si crea lo spazio giusto per siglare il 2-0. Il black-out alla Caffetteria-Energhia costa caro e al 17’ Frigato trova la combinazione vincente con Gnan che porta il risultato sul 3-0, mentre 2 minuti dopo dalla rimessa di Braggion, Formaggio riceve palla davanti al portiere avversario e lo trafigge per il 4-0. Nella seconda frazione Giovannini prova a far ingranare la marcia giusta ai suoi, ma da lato becca la rete solo esternamente. Al 3’ Gorda cerca la rete, ma Brondin prontamente respinge, mentre 3 giri di lancette ed è Bellan a metter alla prova il portiere che devia in calcio d’angolo. I gialloneri ci credono, creano l’atmosfera giusta per il gol e Gorda accorcia le distanze. La Birreria 108 fatica a tenere a bada l’ira funesta degli avversari e al 12’ Bellan si ritrova davanti alla porta di Brondin, non perdona e sigla così il 4-2. Fino alla fine la Caff.Ponte Castello Energhia prova l’assalto, ma gli avversari blindano il titolo e capitan Gorda e compagni devono accontentarsi della medaglia d’argento. Al termine della finale sono iniziate le premiazioni. Oltre alle prime quattro classificate, è stato premiato Massimo Gallan dei Piedi Fumanti come portiere più tondo, il Pettorazza come squadra più simpatica, il Fasana come formazione più tonda e il Moreno’s Dream Team per la correttezza dimostrata durante tutto il torneo. Non è mancato il premio di miglior portiere assegnato ad Alberto Ferrarese del Moreno’s Dream Team e capocannoniere con 11 reti a Simone Formaggio della Birreria 108.

Moreno’s Dream Team – Fasana 4-0

Moreno’s Dream Team: Ferrarese, Passadore, Busatto, Marangon, Rigoni, Fabbris, Bergantin, Piva, Carriero. ****** Fasana: Beltrame, Munaretti, Crepaldi, Donà, Girardello, Parcelj

Reti: 3’st Passadore, 10’st, 18’st Fabbris, 16’ Bergantin

Caffetteria Ponte Castello_Energhia – Birreria 108 2-4

Caffetteria Ponte Castello-Energhia: Stoppa, Rossi, Maschio, Gorda, Bellan, Mosca, Fornaro, Giovannini ****** Birreria 108: Brondin, Gnan, Formaggio, Cavallari, Rossi, Frigato, Braggion

Reti: 10’pt Braggion (B), 16’pt Rossi (B), 17’pt Gnan (B), 19’pt Formaggio (B), 7’st Gorda (C), 12’st Bellan (C)

Fonte: La Voce di Rovigo Domenica 3 Luglio 2011

Quarti2011_CaffPonte Castello

CAFFETTERIA – BIRRERIA, LA FINALE

Le due formazioni si sfideranno per il titolo di Baricetta. Le semifinali sono state molto combattute: fuori di scena Moreno e Fasana

BARICETTA (Adria) – Caffetteria Ponte Castello-Energhia e Birreria 108: la finalissima che tutti avrebbero voluto vedere, due formazioni con il pallino del gol che dalla prima serata non son passate inosservate, ma nelle semifinali faticano e capiscono che gli avversari sono ossi duri. Prima semifinale molto combattuta per il Moreno’s Dream Team e la Caffetteria Ponte Castello-Energhia: solo la lotteria dei rigori stabilisce che il team del patron Boccato parteciperà alla finalissima. Il primo tempo si apre con due azioni simili: per i Moreno’s Marangon serve Carriero che spara a lato di poco, mentre per la Caff.Ponte Castello è Giovannini a ricevere palla da Giribuola, ma non inquadra lo specchio della porta. I gialloneri provano continuamente la conclusione soprattutto con Giovannini e Bellan, ma non riescono a pungere i Moreno’s che schierano un portiere in stato di grazia che blinda completamente la porta. Nei secondi venti minuti capitan Gorda e compagni calano e decidono di voler mettere alla prova il proprio estremo difensore: Busatto, Fabbris e Carriero vanno a caccia del gol ma Stoppa dice no. Nel primo tempo dei supplementari, Piva al 4’ viene lasciato solo, Stoppa esce alla disperata e Piva non lo perdona e porta i suoi sull’ 1-0, mentre nell’altro tempo è Rossi al 2’ sulla fascia sinistra ad agguantare il pareggio. I tre rigori non bastano per decretare i vincitori e solo l’ottavo tiro dal dischetto manda la Caffetterie-Energhia alla finalissima: letale l’errore di Fabbris, perfetto il penality di Stoppa. Nella seconda semifinale i campioni in carica della Birreria 108 soffrono nel finale, ma riescono a imporsi di misura per 2-1 sul Fasana. Nella prima frazione al 6’ Rossi cambia il risultato: conquista palla a metà campo e con un’azione solitaria si ritrova a tu per tu con Beltrame e indirizza il pallone appena sotto la traversa. La gara continua ed entrambe le formazioni mettono alla prova i due estremi difensori: Beltrame è costretto a mettere in risalto i suoi riflessi per bloccare le conclusioni di Rossi, Formaggio e Braggion in primis, mentre Brondin si ritrova a dover neutralizzare le conclusioni di Crepaldi, Parcelj e Girardello. Nella seconda frazione un’azione per parte da annotare: al 4’ quando Braggion dalla metà campo con un siluro obbliga il portiere del Fasana a far sua la sfera in due tempi, mentre all’8’ Donà vede Brondin deviare il pallone sopra la traversa. Passano solo due minuti e Pavanello sulla destra trova il tap-in vincente con Rossi sulla sinistra che non ci impiega molto a beffare Beltrame. Scocca il 13’ quando Donà accorciare le distanze: trova lo spazio giusto tra i giocatori della Birreria 108 e deposita il pallone nel sacco. Il Fasana crede nel pareggio, ma la Birreria 108 non lo permette e la gara termina 2-1.

Caffetteria Ponte Castello Energhia

MORENO’S DREAM TEAM – CAFFETTERIA PONTE CASTELLO_ENERGHIA 1-1 (d.c.r 5-6)

Moreno’s Dream Team: Ferrarese, Busatto, Marangon, Rigoni, Fabbris, Piva, Carriero ****** Caffetteria Ponte Castello-Energhia: Stoppa, Rossi, Maschio, Giribuola, Gorda, Bellan, Mosca, Fornaro,

Giovannini

Reti: 4’pts Piva (M), 2’sts Rossi (C)

Rigori Moreno’s: Fabbris X, Piva o, Busatto X, Rigoni o, Carriero o, Marangon X, Ferrarese o, Fabbris x

Rigori Caff.Ponte Castello: Giribuola X, Rossi X, Bellan o, Giovannini o, Fornaro o, Mosca X, Maschio o,

Stoppa o

BIRRERIA 108 – FASANA 2-1

Birreria 108: Brondin, Gnan, Pavanello, Cavallari, Rossi, Frigato, Formaggio, Braggion ****** Fasana: Beltrame, Bolognese, Munaretti, Donà, Crepaldi, Girardello, Parcelj

Reti: 6’pt, 10’st Rossi (B), 13’st Donà (F)

Fonte: La Voce di Rovigo Sabato 2 Luglio 2012

MORENO, CAFFETTERIA CASTELLO ENERGHIA, BIRRERIA 108 E FASANA SONO IN SEMIFINALE

Ecco le squadre che questa sera si contenderanno la finale

Squadra2011_MorenoBARICETTA (Adria) – Moreno’s Dream Team, Caffetteria Ponte Castello-Energhia, Birreria 108 e Fasana conquistano le semifinali del terzo torneo di calcio a 5 su erba. Nella prima gara di serata il Moreno’s Dream Team prosegue la sua corsa verso la fine del torneo battendo per 5-2 la Pizzeria Rudy. Carriero parte male siglando una sfortunata autorete, ma non si abbatte e sigla poi una doppietta insieme a Busatto e al gol di Fabbris. Nei secondi venti minuti Barison riesce a portare il risultato sul 4-2, ma vane sono le speranze di andar a caccia del pareggio e la Pizzeria Rudy esce così di scena con onore. Nella partita in contemporanea tra Caff.Ponte Castello-Energhia e Elektra, sono quest’ultimi a crollare e la squadra capitanata da Gorda conquista la meritata semifinale. Elektra passa in vantaggio con Pergega, ma la Caffetteria-Energhia non accetta il risultato e innesca i suoi gioielli Giovannini, Bellan e Giribuola che prendono il sopravvento e trafiggono Grigolo per 6-1. Dalle 21.30 sono scese in campo Fasana e New Age ed è il Fasana ad aver la meglio con un inaspettato 6-3. Parte forte la formazione del New Age che si porta in vantaggio con Medici, ma Bertaggia trova subito l’1-1. Il pareggio dura poco e Morato sigla il 2-1 ed è da questo momento che i diavoli rossi di capitan Parcelj tirano fuori le carte vincenti e iniziano a far loro la gara chiudendo il primo tempo a suon di reti: altra tripletta di Bertaggia che cala così il poker personale, la rete di Parcelj e la palla depositata in rete da una punizione di Girardello chiudono la frazione sul 6-2. Secondo tempo più equilibrato, il Fasana soffre un po’ ma si difende a denti stretti e poco permette al New Age che trova il gol solo con Morato. Nell’ultima sfida di serata tra Real Bottrighe e Birreria 108, i campioni in carica non falliscono e con un sonoro 7-2 difendono il titolo e mandano a casa il Real Bottrighe. Una gara dal sapore di finale dove nel primo tempo le due formazioni si affrontano a viso aperto: la Birreria 108 si porta subito in vantaggio con Formaggio, Rizzo pareggia, poi Formaggio e Tommasini portano il risultato sul 3-1. Prima della fine del tempo Rizzato accorcia le distanze. Nella seconda frazione la sfida si fa incandescente, il Real Bottrighe va a caccia della semifinale, ma la Birreria 108 non si fa trovare impreparata, anzi trova la via del gol con la doppietta di Frigato e le reti di Formaggio e Tommasini che fissano il risultato finale 7-2. Questa sera è tempo di semifinali e alle 20.30 si affronteranno la quotata Moreno’s Dream Team e la Caffetteria Ponte Castello-Energhia, formazione con il vizio del gol, mentre alle 21.30 scenderà in campo la scatenata Birreria 108 e un sorprendente Fasana. Domani sera, invece, le finali.

MORENO’S DREAM TEAM – PIZZERIA RUDY 5-2

Moreno’s Dream Team: Ferrarese, Busatto, Marangon, Rigoni, Fabbris, Piva, Carriero ****** Pizzeria Rudy: Ceccarello, Aggio, Caputo M., Ferrarese, Caputo L., Barison, Ingegnieri

Reti: 2 Carriero (M), 2 Busatto (M), 1 Carriero (aut.) (M), 1 Fabbris (P), 1 Barison (P)

CAFF.PONTE CASTELLO_ENERGHIA – ELEKTRA 6-1

Caffetteria Ponte Castello-Energhia: Stoppa, Rossi, Maschio, Gorda, Bellan, Giribuola, Mosca, Giovannini ****** Elektra: Grigolo, Siviero D., Dalla Torre, Baraldo, Pergega, Rezzaghi, Balboni, RossiQuarti2011_PizzeriaRudy

Reti: 3 Giovannini (C), 2 Bellan (C), 1 Giribuola (C), 1 Pergega (E)

REAL BOTTRIGHE – BIRRERIA 108 2-7

Real Bottrighe: Boccato, Grahmbell, Duò, Rizzato, Puozzo, Pozzato, Tamiso, Padovani, Cecconello, Rizzo ****** Birreria 108: Brondin, Gnan, Cavallari, Rossi, Frigato, Formaggio, Tommasini, Braggion

Reti: 3 Formaggio (B), 2 Tommasini (B), 2 Frigato (B), 1 Rizzo (R), 1 Rizzato (R)

FASANA – NEW AGE 6-3

Fasana: Beltrame, D’Alesio, Munaretti, Donà, Crepaldi, Bertaggia, Girardello, Parcelj ****** New Age: Cheula, Rossin, Morato, Da Re, Bondesan, Grotto, Foscaro, Zanellato, Medici

Reti: 4 Bertaggia (N), 1 Medici (F), 2 Morato (N), 1 Parcelj (N), 1 Girardello (N)

Fonte: La Voce di Rovigo Giovedì 30 Giugno 2011

REAL BOTTRIGHE PAZZO DI HAVANA

Gli adriesi si aggiudicano la gara decisiva. Ecco gli abbinamenti dei quarti

Fasana Car Man, Energhia e Birreria 108 strapazzano gli avversari

Squadra2011_Real BottrigheBARICETTA (Adria) – Sono terminate le gare di qualificazione nel terzo torneo di calcio a 5 su erba di Baricetta. Ecco le otto squadre che accedono ai quarti sono: Caffetteria Ponte Castello-Energhia e New Age per il girone bianco, Elektra e Fasana_Car-Man per il raggruppamento verde, Moreno’s Dream Team e Real Bottrighe per il gruppo rosso e Birreria 108 e PizzeriaRudy per quello blu. La gara più equilibrata della serata è stata senza dubbio quella tra Havana e Real Bottrighe. Partenza sprint per questi ultimi e in poco tempo si portano sul 2-0, ma l’Havana non si scoraggia e nel finale del primo tempo Marangoni riesce ad accorciare le distanze. Nei secondi 20 minuti buone conclusioni da una parte e dall’altra, ma nessuno riesce a far cambiare il risultato e il Real Bottrighe si aggiudica così la sfida dentro o fuori. Cambia la storia nell’altra gara tra Fasana_Car-Man ed Elektra. Cade Elektra con un 6-0 che non lascia tempo alle chiacchiere, bravi invece gli avversari a scendere in campo con lo spirito giusto per andar a caccia del passaggio del turno. Prima frazione di gioco tutto sommato equilibrata, qualche occasione in più per Elektra, ma è D’Alesio a portare i suoi sull’1-0. Nell’altro tempo il Fasana dilaga e ci pensa Girardello che tenta più volte la conclusione a siglare il 2-0. Nessun giocatore del Fasana sembra voler segnare più di un altro e con una rete ciascuno chiudono la gara per 6-0. Nelle altre due partite di serata, entrambe a senso unico, Caffetteria Ponte Castello_Energhia e Birreria 108 attori protagonisti, gli avversari della Pizzeria Pasajo e Piedi Fumanti semplici comparse. Tra CAff.Ponte Cast_Ener. e Pizzeria Pasajo, è Mosca che nell’arco dei primi venti minuti sigla la doppietta personale, ad inaugurare la fiera del gol. Letali per il team della Pizzeria Pasajo, che cerca di limitare i danni il più possibile, sono le due triplette di Fornaro e Giovannini e le due doppiette di Mosca e Bellan per chiudere la gara con un meritato 11-0. Sfida tra Piedi Fumanti e Birreria 108, ma i campioni in carica non falliscono e i Piedi Fumanti non possono che arrendersi all’ultima posizione del girone perdendo per 6-1. Primo tempo sottotono per la Birreria 108 che cerca la rete, ma non riesce a brillare come sa fare e si impone per 2-0 grazie alle reti di Cavicchio e Formaggio. Nella seconda parte Rossi chiude ogni pratica: un poker personale fa si che ininfluente risulti la rete di Antinarella. Ai quarti di finali si affronteranno Moreno’s Dream Team e Pizzeria Rudy, Caffetteria Ponte Castello_Energhia ed Elektra, Birreria 108 e Real Bottrighe, Fasana_Car-Man e New Age

FASANA_CAR-MAN – ELEKTRA 6-0

Fasana_Car-Man: Beltrame, D’Alesio, Munaretti, Donà, Crepaldi, Bertaggia, Girardello, Parcelj. ****** Elektra: Grigolo, Siviero, Bego, Siviero S., Rossi, Rezzaghi

Reti: D’Alesio, Girardello, Parcelj, Munaretti, Bertaggia, Donà

PIZZERIA PASAJO – CAFF.PONTE CASTELLO_ENERGHIA 0-11Quarti2011_Elektra

Pizzeria Pasajo: Scaranello, Crepaldi M., Crepaldi R., Ferro, Osti, Bego, Stocco ****** Caff.Ponte Castello_Energhia: Stoppa, Rossi, Bellan, Mosca, Fornaro, Giovannini, Gorda

Reti: 3 Fornaro, 3 Giovannini, 2 Mosca, 2 Bellan, 1 Gorda

BIRRERIA 108 – PIEDI FUMANTI 6-1

Birreria 108: Frigato, Gnan, Bergo, Rossi, Cavicchio, Formaggio, Brondin. ****** Piedi Fumanti: Gallan M., Gramolelli, Roccato, Beltrame, Antinarella, Gallan N., Marzolla

Reti: 4 Rossi (B), 1 Cavicchio (B), 1 Formaggio (B), 1 Antinarella (P)

 Fonte : La Voce di Rovigo Mercoledì 29 Giugno 2011

MORENO’S DREAM TEAM E RUDY AVANZANO

Escono di scena Carbonara e Agricola Felisatti

BARICETTA (Adria) – Penultima serata di gare di qualificazione e si iniziano a vedere le prime uscite di scena. I Kabubas nel girone rosso perdono ancora e concludono il torneo a 0 punti, mentre nel raggruppamento Verde l’Agricola Felisatti si arrende di fronte all’ostacolo Pettorazza e chiude con 3 punti. Nel gruppo Blu, invece, la Carbonara sconfitta per 5-1 dalla Squadra2011_KabubasPizzeria Rudy esce di scena. Nella prima sfida di serata tra Tempio dei Sapori e Pizzeria Pasajo sono i primi ad avere la meglio per 5-1. Indispensabile la doppietta di Masiero e le tre reti di Antinarella, Merlin e Benetti per chiudere il girone a 6 punti. La Pizzeria Pasajo dal canto suo stringe i denti e cerca di dimostrarsi un osso duro per gli avversari che riescono comunque a dominare per la maggior parte dei minuti. Nell’altra gara in contemporanea tra Pettorazza e Agricola Felisatti è un monologo del primo team che si impone con un sonoro 9-0. Una batosta per il team dell’Agricola che cerca di costruire quanto di buono sa fare, ma non basta. Il team di Pettorazza detta legge, sale in cattedra e mette in croce gli avversari. Ottima performance del gioiello Cavestro che cala il poker, insieme alla doppietta di Crozzoletto e Piva e la rete di Cavallaro. Nelle seconda parte di serata nel campo 1 si è svolta la gara tra Kabubas e Moreno’s Dream Team, questi ultimi non perdonano e con un rotondo 3-0 chiudono la pratica e si proclamano leader del girone. Nel primo tempo si portano in vantaggio con Bergantin, mentre nei secondi venti minuti prendono le distanze e prima con Rigoni e poi con Fabbris e possono così chiudere le sfide del raggruppamento rosso imbattuti. Ultima gara di serata, dentro o fuori, tra Pizzeria Rudy e Carbonara. La Pizzeria Rudy vince per 5-1: nessuna speranza per i giovani rossoblu di continuare il torneo. Prima frazione piuttosto equilibrata, prima Caputo M. porta il risultato sull’1-0, poi Bonati pareggia i conti. I giovani della Carbonara non trovano il giusto sprint, tentano più volte il tiro con Canella, Bonati e Silvestrin, ma l’estremo difensore della Pizzeria Rudy difende abilmente. La doppia firma sul tabellino di Caputo M. e i gol di Aggio, Barison e Caputo fanno si che il secondo posto in classifica sia riservato alla Pizzeria Rudy. Lunedì sera Havana e Real Bottrighe si sfideranno per un posto ai quarti, in contemporanea sarà la volta di Elektra e Fasana, mentre nella seconda parte di serata Pizzeria Pasajo e Caffetteria Ponte Castello-Energhia da una parte, Birreria 108 e Piedi Fumanti dall’altra.

TEMPIO SAPORI – PIZZERIA PASAJO 5-1

Tempio Sapori: Tecchiati, Maccagno, Grandi, Merlin, Antinarella, Masiero, Dalla Pria, Paiola, Benetti.******Pizzeria Pasajo: Scaranello, Crepaldi R., Crepaldi M., Osti, Bego, Stocco, Ferro.

Reti: 2 Masiero (T), 1 Antinarella (T), 1 Merlin (T), 1 Crepaldi M.(P), 1 Benetti (T)

PETTORAZZA – AGRICOLA FELISATTI 9-0

Pettorazza: Biscaro, Piva, Genovese, Cavallaro, Crozzoletto, Cavallaro, Cavestro, Boaretto. ****** Agricola Felisatti: Sarti, Lazzari, Felisatti, Ferrarese, Sambin, Grigolo, Clemente, Passadore, Benetti.

Reti: 4 Cavestro, 2 Crozzoletto, 2 Piva, 1 CavallaroSquadra2011_NewAge

KABUBAS – MORENO’S DREAM TEAM 0-3

Kabubas: Bellettato, Mancini A., Mancini M., Naccari, Cobianchi, Osti, Siviero. ******Moreno’s Dream Team: Ferrarese, Marangon, Rigoni, Fabbris, Bergantin, Piva, Carriero.

Reti: 1 Bergantin, 1 Rigoni, 1 Fabbris

PIZZERIA RUDY – CARBONARA 5-1

Pizzeria Rudy: Ceccarello, Aggio, Caputo M., Ferrarese, Caputo L., Barison. ****** Carbonara: Crepaldi A., Bonati, Stoppa, Sicchieri, Capato, Canella, Silvestrin, Crepaldi G.

Reti: 2 Caputo M. (P), 1 Bonati (C), 1 Aggio (P), 1 Barison (P), 1 Caputo L.(P)

Fonte: La Voce di Rovigo Domenica 26 Giugno 2011

 

ELEKTRA STRAPAZZA PETTORAZZA E OTTIENE LA QUALIFICAZIONE. MORENO’S DREAM TEAM SI UBRIACA TRE VOLTE CON L’HAVANA

Tris di Barison per la Pizzeria Rudy

Finale2011_ElektraBARICETTA (Adria) – Continuano le qualificazioni nel terzo torneo di calcio a 5 su erba all’insegna del divertimento, ma tutte le formazioni ce la stanno mettendo tutta per strappare il pass per i quarti. Nella prima gara di serata la Caffetteria-Energhia supera abilmente il New Age, già qualificato, vincendo per 8-1. Partita a senso unico dove i gialloneri tengono in mano le redini del gioco, sovrastano gli avversari in qualunque zona del campo. Nell’altra sfida di serata, Elektra va a prendersi la qualificazione strapazzando con un 8-1 il Pettorazza, lontanissimo dai quarti. Alle 21.30, sfida mozzafiato tra Moreno’s Dream Team e Havana, dove i primi riescono ad avere la meglio per 3-1. Nella prima frazione Fonso proietta i suoi nel tabellone dei quarti, ma nei secondi 20 minuti cambia la proiezione: black-out gialloblu. Il tris Fabbris, Carriero e Marangon sigla tre reti che abbassano la saracinesca sulla gara. Il torneo continua per il Moreno’s Dream Team, mentre l’Havana deve prepararsi alla sfida dentro o fuori con il Bottrighe. In contemporanea la Pizzeria Rudy conquista i primi 3 punti vincendo per 6-4 sui Piedi Fumanti, ormai eliminati. La tripletta di Barison serve per ingranare la marcia giusta, ma i Piedi Fumanti riescono a ricompattarsi, stringono i denti e siglano due gol con Donati e Gallan N.. Nel secondo tempo Pavan accorcia le distanze, ma Caputo e Aggio insaccano e allungano il passo. Nel finale è vana la doppietta personale di Pavan.

 

CAFF.PONTE CAST.ENERGHIA – NEW AGE 8-1

Caff.Ponte Castello Energhia: Stoppa, Rossi, Giribuola, Gorda, Bellan, Mosca, Fornaro, Giovannini ****** New Age: Cheula, Rossin, Morato, Da Re, Grotto, Bondesan, Foscaro, Zanellato, Medici

Reti: 3 Bellan (C), 2 Rossi (C), 1 Mosca (C), 1 Morato (aut.) (N), 1 Zanellato (N), 1 Giovannini (C)

ELEKTRA – PETTORAZZA 8-1Squadra2011_Pettorazza

Elektra: Grigolo, Siviero, Balboni, Rossi, Baraldo, Siviero S., Natali, Pergega, Rezzaghi. ****** Pettorazza: Bergantin, Boaretto, Cavallaro, Grozzoletto, Pilotto

Reti: 2 Rezzaghi (E), 2 Pergega (E), 2 Natali (E), 1 Rossi (E), 1 Baraldo (E), 1 Cavallaro (P)

MORENO’S DREAM TEAM – HAVANA 3-1

Moreno’s Dream Team: Ferrarese, Marangon, Rigoni, Fabbris, Carriero. ****** Havana: Dall’Ara, Ghirardi, Reale, Marin, Fonso, Marangoni, Pezzolato, Sacchetto

Reti: Fonso (H), Fabbris (M), Carriero (M), Marangon (M)

PIZZERIA RUDY – PIEDI FUMANTI 6-4

Pizzeria Rudy: Ceccarello, Aggio, Caputo M., Ferrarese, Caputo L., Barison, Spinello ****** Piedi Fumanti: Gallan M., Gramolelli, Roccati, Pavan, Donati, Antinarella, Gallan N., Beltrame

Reti: 3 Barison (PR), 2 Pavan (PF), 1 Donati (PF), 1 Gallan N. (PF), 1 Ferrarese (PR), 1 Caputo (PR), 1 Aggio (PR)

 Fonte: La Voce di Rovigo Sabato 25 Giugno 2011

 

AGRICOLA FELISATTI SOFFRE ED ESULTA, NEW AGE DEVASTANTE

La Birreria 108 e la capolista del gruppo Bianco si avvicinano alla qualificazione

Squadra2011_CarbonaraBARICETTA (Adria) – Continuano le sfide valide per la qualificazione ai quarti nel terzo torneo di calcio a 5 su erba di Baricetta e al termine della terza serata tutto è ancora in bilico in due gironi, mentre nel raggruppamento Blu i campioni in carica della Birreria 108 e nel gruppo bianco, il New Age, con una gara d’anticipo mettono già un piede nel secondo round. In una delle prime due gare della serata, l’Agricola Felisatti dimostra di aver dimenticato in velocità la sconfitta con Elektra e con un 3-2 intascano i primi tre punti, mentre il Fasana senza il suo bomber Ballarin fatica a sfondare la porta blindata da Cappellozza. Doppietta di Grigolo nella prima frazione e nelle menti dei presenti rimarrà sicuramente il tiro letale dalle tre quarti: il pallone becca l’interno del palo e va a depositarsi nel sacco. Nei secondi 20 minuti è Lazzari dell’Agricola Felisatti a siglare il 3-0, ma il Fasana-Car Man riesce a trovare la via del gol con Parcely e Girardello e solo al triplice fischio sventa l’ipotesi del pareggio. Il New Age continua con le goleade e con un 9-3 liquida il Tempio dei Sapori. Dopo un primo tempo equilibrato terminato 2-1 favore del New Age, questi ultimi nella seconda frazione recitano il loro monologo e non danno tregua al Tempio dei Sapori. Solo negli ultimi minuti Benetti e Grandi provano a raddrizzare la carambola di reti e fanno terminare la gara 8-3. Sfida tra giovani, Birreria 108 e Carbonara, sono i leader della passata edizione ad aver la meglio con il risultato di 7-2. Nella prima frazione di gioco solo Bergo riesce a portare in vantaggio i suoi, ma nella seconda la Birreria 108 dilaga con la tripletta di Formaggio, la doppietta di Bego e la rete di Frigato. Solo nel finale la Birreria 108 cede e Silvestrin e Stoppa riescono a realizzare 2 reti. Nell’ultima sfida di serata tra Kabubas e Real Bottrighe, i Kabubas vincono la prima battaglia, ma i bottrighesi si impongono di misura per 4-3 e vincono la guerra. Mancini Massimo apre le danze, ma Selvatico con una punizione da manuale regola i conti. Allo scadere un insolito Naccari sigla il 2-1. Nell’altro tempo il Bottrighe vuole a tutti i costi la vittoria: la doppietta di Selvatico e la rete di Puozzo portano il risultato sul 4-2. Mancini Antonio accorcia le distanze e deposita il pallone nel sacco per il 4-3 finale. Questa sera penultima giornata di qualificazione, alle 20.30 scenderanno in campo Tempio Sapori e Pizzeria Pasajo da una parte, Pettorazza e Agricola Felisatti dall’altra, mentre alle 21.30 si confronteranno Kabubas- Moreno’s Dream Team e Pizzeria Rudy-Carbonara.

 

NEW AGE – TEMPIO SAPORI 8-3

New Age: Cheula, Rossin, Morato, Da Re, Grotto, Bondesan, Foscaro, Zanellato, Medici. ****** Tempio Sapori: Tecchiati, Grandi, Maccagno, Antinarella, Ferrari, Benetti, Masiero, Merlin, Merlin, Dalla Pria.

Reti: 3 Da Re (N), 2 Morato (N), 1 Dalla Pria (T), 1 Zanellato (N), 1 Medici (N), 1 Rossin (N), 1 Benetti (T), 1 Grandi (T)

FASANA_CAR-MAN – AGRICOLA FELISATTI 2-3

Fasana-Car-Man: Beltrame, D’Alesio, Munaretti, Crepaldi, Bertaggia, Girardello, Parcelj. ****** Agricola Felisatti: Sarti, Lazzari, Felisatti, Ferrarese, Sambin, Grigolo, Clemente, Passadore, Cappellozza.

Reti: 2 Grigolo (A), 1 Lazzari (A), 1 Parcelj (F), 1 Girardello (F)Squadra2011_PiediFumanti

KABUBAS – REAL BOTTRIGHE 3-4

Kabubas: Bellettato, Mancini A., Mancini M., Naccari, Cobianchi, Osti, Siviero, Bellettato D. ****** Real Bottrighe: Boccato, Grahmbell, Rizzato, Puozzo, Rizzo, Tamiso, Selvatico, Padovani, Pozzato, Duò.

Reti: 3 Selvatico (R), 1 Mancini Massimo (K), 1 Naccari Riccardo (K), 1 Puozzo (R), 1 Mancini Antonio (K)

BIRRERIA 108 – CARBONARA 7-2

Birreria 108: Brondin, Gnan, Rossi, Frigato, Formaggio, Bergo. ****** Carbonara: Crepaldi A., Bonati, Stoppa, Sicchieri, Capato, Canella, Silvestrin, Crepaldi G.

Reti: 3 Bergo (B), 3 Formaggio (B), 1 Frigato (B), 1 Silvestrin (C), 1 Stoppa (C)

Fonte: La Voce di Rovigo Venerdì 24 Giugno 2011

 

ELEKTRA, SCOSSA ALL’AGRICOLA

Balboni e compagni travolgono gli avversari a suon di reti: 9-1. Poker di Moreno ed Energhia. Piedi Fumanti non mangia la Carbonara

Squadra2011_PettorazzaBARICETTA (Adria) – Continua il terzo torneo di calcio a 5 su erba e tutte le sedici squadre hanno terminato il primo turno di gare. Gara dai due volti quella del girone Blu tra Carbonara e Piedi Fumanti dove i rossoblu conquistano i tre punti vincendo per 3-1 contro i Piedi Fumanti. Con la parola equilibrio si può riassumere la prima parte di gara, ma la dea bendata assiste un po’ i Piedi Fumanti che devono ringraziare l’uomoragno rossonero per come ha blindato la porta in maniera egregia. Nel secondo tempo è capitan Crepaldi A. a spronare i suoi per fare il colpaccio: tre gol nel giro di pochi minuti sono una prova eccellente per questa giovane squadra. L’altra partita in contemporanea prevedeva l’incontro tra Real Bottrighe e Moreno’s Dream Team: due formazioni completamente diverse, ma capaci di dare spettacolo e rendere la partita non amatoriale, ma agonistica. Dopo una partenza un po’ in sordina per Moreno’s Dream Team, tanto che il Bottrighe si porta sul 2-0 con un gol di pregevole fattura di Tamiso, arriva la reazione dell’equipaggio di Bardelle ed è Carriero con la doppietta personale a pareggiare i conti. Negli altri 20’ il Real Bottrighe costruisce azioni a iosa, ma non riesce a beffare Ferrarese che con tutto se stesso continua a pronunciare ‘No’, mentre il Moreno’s Dream Team con Fabbris e Piva spegne i sogni di gloria dei bottrighesi che devono arrendersi con sul risultato di 4-2. Nella sfida tra Caffetteria Ponte Castello-Energhia e il Tempio dei sapori, è quest’ultimo ad aver la meglio vincendo per 4-1. Le due squadre si affrontano a viso aperto, ma il Tempio dei Sapori riesce a sfruttare bene le occasioni che gli si presentano e con due gol per tempo regolano la gara. Gli avversari invece, sprecano nitide palle gol e solo a più di metà del secondo tempo Mosca riesce a siglare il gol della bandiera: è troppo tardi per tentare l’assalto alla porta di Tecchiati. Nella partita del girone verde tra Elektra e Agricola Felisatti, 9 palloni vanno a depositarsi nel sacco di questi ultimi: 7 nella prima frazione e 2 nella seconda, mentre solo una rete per l’Agricola Felisatti ed è Clemente che riesce a togliere l’imbattibilità a Grigolo. Un attacco stellare del team Elektra non sbaglia un colpo e gli avversari si vedono costretti ad osservare la pioggia di gol. Nel secondo tempo l’Agricola Felisatti si rimbocca le maniche e il neo entrato Cappellozza mette in campo tutta l’esperienza con i guantoni e riesce a limitare i danni subendo solamente 2 reti.

 

MORENO’S DREAM TEAM – REAL BOTTRIGHE 4-2

Moreno’s Dream Team: Ferrarese, Bardelle, Marangon, Rigoni, Fabbris, Piva, Carriero. ****** Real Bottrighe: Boccato, Grahmbell, Rizzato, Puozzo, Rizzo, Tamiso, Selvatico, Padovani, Pozzato, Duò.

Reti: 2 Carriero (M), 1 Grahmbell (R), 1 Tamiso (R), 1 Fabbris (M), 1 Piva (M)

CARBONARA – PIEDI FUMANTI 3-1Squadra2011_Fasana

Carbonara: Crepaldi A., Bonati, Stoppa, Sicchieri, Capato, Canella, Silvestrin, Crepaldi G. ******  Piedi Fumanti: Gallan, Gaetano, Roccato, Beltrame, Antinarella, Pavan, Donati.

Reti: Pavan (P), Capato (C), Bonati (C), Stoppa (C)

TEMPIO DEI SAPORI – CAFFETT.PONTE CAST.ENERGHIA 1-4

Tempio Sapori: Tecchiati, Grandi, Ferrari, Merlin, Dalla Pria, Maccagno, Paiola. ****** Caff.Ponte Castello Energhia: Stoppa, Rossi, Giribuola, Gorda, Bellan, Mosca, Fornaro.

Reti: 2 Paiola (T), 1 Maccagno (T), 1 Ferrari (T), 1 Mosca (C)

AGRICOLA FELISATTI – ELEKTRA 1-9

Agricola Felisatti: Sarti, Lazzari, Felisatti, Ferrarese, Sambin, Grigolo, Clemente, Passadore, Cappellozza. ****** Elektra: Grigolo D., Siviero, Balboni, Baraldo, Rossi, Natali, Pergega, Rezzaghi.

Reti: 3 Balboni (E), 2 Pergega (E), 1 Rezzaghi (E), 1 Siviero (E), 1 Rossi, 1 Clemente (T), 1 Baraldo (E)

Fonte: La Voce di Rovigo Giovedì 23 Giugno 2011

 

BARICETTA, PARTENZA CON IL BOTTO

Birreria 108, Havana, Fasana e new Age regolano gli avversari. Quattro successi nelle quattro partite di avvio del torneo adriese

Squadra2011_PizzeriaRudyBARICETTA (Adria) – È iniziato il 3° torneo di calcio a 5 sull’erba a Baricetta e al termine della prima giornata nessuna gara è terminata con il segno X: quattro formazioni hanno collezionato i primi 3 punti e a 4 non resta nulla in tasca. Nella gara tra i campioni in carica della Birreria 108 e la Pizzeria Rudy, sono i primi ad avere la meglio con il risultato di 8-2. Primo tempo sostanzialmente equilibrato che termina con una rete per parte di Bergo e Aggio, mentre nella seconda frazione, prima Rossi porta in vantaggio i suoi, poi Aggio con la doppietta personale pareggia i conti. Da quel momento la musica cambia e arriva la reazione della Birreria 108 che trafigge Caputo A. fino a siglare l’8-2 finale. Nell’altra sfida in contemporanea tra Kabubas e Havana, al pronti-via è subito l’Havana a portarsi in vantaggio, poi entrambe le formazioni sprecano palloni a iosa e faticano a concretizzare. Nella seconda parte di gara, l’Havana tiene a bada i Kabubas difendendosi con ordine, detiene le redini del gioco e sigla altre quattro reti per un 6-2 che non lascia spazio a storie. La sfida più incandescente di giornata è senza dubbio quella tra Fasana e Pettorazza. Il Pettorazza parte forte e la doppietta iniziale di Crozzoletto fa già guardare lontano, ma Ballarin accorcia le distanze e Piva le riprende siglando il 3-1. Il primo tempo termina 3-3 grazie a Bertaggia e a Ballarin ed è quest’ultimo che a pochi istanti dalla fine sfrutta al meglio una ghiotta occasione. Nell’altra parte di gara continua a regnare l’equilibrio, ma il team di Fasana non si arrende fino al triplice fischio finale ed è il bomber di serate Ballarin a far conquistare ai suoi i tre punti. Nell’ultima partita tre New Age e Pizzeria Pasajo del girone bianco, nonostante la gara a senso unico e la netta superiorità dei primi, la Pizzeria Pasajo che cerca di limitare i danni, prova comunque a rendersi pericolosa e i tre gol fanno ben sperare per le prossime gare. Questa sera alle 20.30 si sfideranno New Age e Tempio dei Sapori nel campo 1 e Fasana contro l’Agricola Felisatti nel campo 2, mentre alle 21.30 scenderanno in campo Kabubas e Real Bottrighe da una parte, Birreria 108 e Carbonara dall’altra.

BIRRERIA 108 – PIZZERIA RUDY 8-2

Birreria 108: Brondin, Gnan, Cavallari, Rossi, Frigato, Formaggio, Bergo. ****** Pizzeria Rudy: Caputo A., Aggio, Caputo M., Ferrarese, Caputo L., Barison, Ingegnieri, Spinello.

Reti: 3 Formaggio (B), 2 Aggio (P), 2 Bergo (B), 2 Rossi (B), 1 Frigato (B)

KABUBAS – HAVANA 2-6

Kabubas: Bellettato, Mancini A., Mancini M., Naccari, Cobianchi, Osti, Siviero. ****** Havana: Dall’Ara, Ghirardi, Reale, Marin, Fonso, Marangoni, Pezzolato.

Reti: 2 Marin (H), 2 Fonso (H), 1 Osti (K), 1 Mancini M. (K), 1 Marangoni (H), 1 Ghirardi (H)

FASANA – PETTORAZZA 5-4

Agricola Felisati

Agricola Felisati

Fasana: Beltrame, Ballarin, Munaretti, Donà, Crepaldi, Bertaggia, Girardello, Parcelj. ****** Pettorazza: Biscaro, Boarolo, Boaretto, Genovese, Parenti, Piva, Crozzoletto, Cavestro, Pilotto.

Reti: 2 Crozzoletto (P), 3 Ballarin (F), Piva (P), Bertaggia (F), Girardello (F), Cavestro (P).

NEW AGE – PIZZERIA PASAJO 7-3

New Age: Cheula, Rossin, Morato, Da Re, Grotto, Bondesan, Foscaro, Zanellato, Medici. ****** Pizzeria Pasajo: Scaranello, Crepaldi R., Crepaldi M., Osti, Bego, Stocco, Ferro.

Reti: 2 Bego (P), 3 Medici (N), 1 Foscaro (N), 1 Morato (N), 1 Grotto (N), 1 Rossin (N), 1 Stocco (P)

Fonte: La Voce di Rovigo Mercoledì 22 Giugno 2011

 

SI ACCENDONO I FARI DI BARICETTA

Sedici squadre si daranno battaglia da domani

BARICETTA (Adria) – Prende il via domani sera e terminerà il 30 giugno il terzo torneo di calcio a 5 su erba organizzato dalla società di Baricetta e in particolare da Cristian Benetti che ogni anno in prima persona si impegna affinchè i fari del campo sportivo di Baricetta restino accesi per alcune serate all’insegna del calcio amatoriale, ma soprattutto del divertimento. Le squadre che si son iscritte al torneo affronteranno tutte le gare con grinta e voglia di mettersi in risalto. Anche se è solamente un torneo estivo, i vari team cercheranno di esser proclamati leader di questo terzo torneo e proveranno quindi a togliere la corona alla regina della scorsa edizione: la Birreria 108. Pronte a darsi battaglia 16 squadre divise in 4 gironi. Nel girone Bianco sono state inserite New Age, Tempio Sapori, Pizzeria Pasajo e Caffetteria Ponte Castello-Energhia, nel gruppo Verde se la vedranno per l’accesso ai quarti Fasana, Elektra, Pettorazza e Agricola Felisatti. Gli altri otto team sono stati suddivisi nel raggruppamento Rosso e in quello Blu. Nel primo si affronteranno i Kabubas, Havana, Moreno’s Dream Team e Real Bottrighe, nel secondo oltre ai campioni in carica della Birreria 108 che cambierà volti, ma vorrà mantenere il titolo, la Pizzeria Rudy, Carbonara e i Piedi Fumanti. Ogni sera si disputeranno quattro gare, due in contemporanea alle 20.30 e altre due alle 21.30. Domani sera scenderanno nel manto verde di Baricetta alle 20.30 la Birreria 108 e la Pizzeria Rudy nel campo 1, Kabubas e Havana nel campo 2, mentre alle 21.30 sarà la volta di Fasana contro Pettorazza e New Age contro la Pizzeria Pasajo. Il pubblico che non è mai mancato a Baricetta durante il campionato, si spera non manchi neanche in queste serate estive visto che al di là dello sport sarà anche un modo per fare beneficienza e una parte del ricavato andrà a sostegno dell’asilo della frazione adriese.

Fonte: La Voce di Rovigo Domenica 19 Giugno 2011

LE FOTO SCATTATE NELLE VARIE SERATE

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*