Torneo: 1°Edizione 2012

Le Banjamine regine a Baricetta

Le ragazze di Zampieri si aggiudicano la prima edizione del torneo

Benjamine.JPG BARICETTA (Adria) – Le Benjamine di mister Vicenzo Zampieri hanno inciso il loro nel nome dell’albo d’oro della prima edizione del torneo di calcio a 5 femminile  di Baricetta. “Le donne nel pallone regalano un sorriso ai bambini” è stato organizzato dagli amici di Baricetta e in prima persona da Cristian Benetti in collaborazione con l’Asd Baricetta e le attività commerciali. Due gare a scontri diretti per stabilire le partecipanti alla finalissima e alla gara di consolazione all’insegna del divertimento e della beneficienza a favore dell’asilo della frazione adriese. Nella prima sfida si son affrontate le Peperine di mister Simone Grigolo e le Becksine di Luca Scaranaro e Omar Maschio. Le donne a disposizione di Grigolo erano: Francesca Bellan, Emanuela Caniato, Serena Grassi, Stefania Samioli e Alessia Mantoan, mentre Scaranaro ha potuto contare su: Francesca Ferrati, Morena Caniato, Valeria Baccara, Jessica Cisotto, Valentina Gorda. Nei due tempi da 10 minuti cercano più volte la rete Cisotto e Gorda da una parte, Caniato e Mantoan dall’altra, ma termina ad occhiali. D’obbligo i calci di rigore dove solo la Caniato delle Becksine riesce a beffare il portiere avversario e aggiudicarsi la gara per 1-0. Nell’altra partita è sceso in campo coach Mario Ferro e le sue Pink Lady: Michela Siviero, Martina Zilli, Chiara Sandrini, Giada Ravara, Elisa Manfrin e Silvia Grandi, l’allenatore Vincenzo Zampieri e le Benjamine: PinkLdy.JPG P6300060.JPG Chiara Crepaldi, Silvia Mori, Ilaria Bondesan, Ilaria Barella, Maebe Bolzonaro, Sofia Parcelj. Le due squadre si son affrontate a viso aperto, ma allo scadere della prima frazione, Grandi viene lanciata dalle retrovie e sigla l’1-0. Le Benjamine non ci stanno e nell’altro tempo pareggiano i conti con Parcelj che nella mischia trova lo spiraglio giusto per insaccare. Alla lotteria dei rigori ci pensano Barella e Parcelj a strappare il pass per la finalissima con le Becksine. A fare da intervallo alle finali, una sfida di vero calcio femminile, con le donne militanti nel mondo del pallone. La squadra verde era formata da Francesca Ferrati, Giada Giandoso, Martina Osti, Giorgia Bellini e Samantha Tomiato, mentre quella azzurra da Noemi Trombin, Jessica Spagnolo, Sara Trombin, Gloria Grandi e Samantha Clemente. All’ 8’ Giandoso con un tiro rasoterra forte e preciso beffa l’incolpevole estremo difensore, ma Grandi a tu per tu con Trombin ristabilisce la parità. Nell’altro tempo Grandi riceve palla dal centro del campo e sigla il 2-1, la Spagnolo allunga le distanze e Grandi cala il poker. Negli ultimi scorci di gara Bellini chiude segnando il 4-2.
Peperine.JPG Nella finale di consolazione tra Peperine e Pink Lady è scesa in campo una Mantoan irrefrenabile che sigla una tripletta. A nulla è valso il gol su punizione della Siviero. Le Peperine per 3-1 si aggiudicano il terzo posto. Dopo il bronzo, arriva la rivincita per le professioniste, ma ancora una volta le azzurre si aggiudicano la vittoria. Grandi apre le marcature, Tomiato ne approfitta della respinta corta di Trombin e pareggia. Nell’altro tempo Grandi, sicuramente la miglior giocatrice del torneo, infila il pallone sotto la traversa per il 2-1, poi in velocità porta a 3 le marcature. Bellin in posizione defilata riesce a chiudere la partita 3-2. Nella finalissima il buon calcio non manca con le ragazze agli ordini di Zampieri che non si pongono ostacoli
e tengono in mano le redini del gioco: Mori al 4’ insacca per l’1-0, sale in cattedra Bondesan e nel secondo tempo Parcelj abbassa la saracinesca con un rotondo 3-0 e portando le sue a festeggiare la medaglia d’oro.
Il presidente Mauro Ferrari dell’Asd Baricetta dopo tutti i ringraziamenti di rito e prima di consegnare a tutte le ragazze una medaglietta ricordo, ha posto i complimenti più sentiti a tutti coloro che hanno dato il loro contribuito durante la serata. Inoltre, ha sottolineato che a conti fatti, seppure sommariamente, verranno donati mille euro all’asilo ‘S.Maria Ausiliatrice’ di Baricetta. Le attività commerciali e le persone che hanno supportato “Le donne nel pallone regalano un sorriso ai bambini” sono state: Longato ricambi Becksine.JPG auto, Tutti in bici, Centro Frutta, Barbuiani srl, Pasticceria Donà, Eclissi, Fattoria Massaro, Sole Luna di Punchina Barbara, Ottica Masarà, Sublimis centro estetico, Pizzo Letizia, Zampieri Simone, i ragazzi di Pettorazza, le calciatrici che si son messe in gioco, Simone Roncon, lo speaker della serata, gli arbitri, i cuochi dello stand gastronomico e tutti coloro che hanno fatto da cornice all’evento.

Peperine – Becksine (0-0) d.c.r. 0-1
Sequenza rigori: Grassi (P) parato, Caniato (B) fuori, Samioli (P) fuori, Baccara (B) parato, Bellan (P) parato, Gorda (B) parato, Mantoan (P) fuori, Cisotto (B) gol, Caniato (P) parato.

Pink Lady – Benjamine (1-1) d.c.r. 1-3
Reti: Grandi (P), Parcelj (B) Sequenza rigori: Zilli (P) parato, Barella (B) gol, Sandrini (P) parato, Mori (B) parato, Ravara (P) parato, Parcelj (B) gol, Grandi (P) paratoverdi.JPG

Azzurre.JPG  Peperine – Pink Lady 3-1 … Reti: 3 Mantoan (Pe), Siviero (Pi)

Becksine – Benjamine 0-3 … Reti: Mori, Bondesan, Parcelj
Verdi – Azzurre 2-4 … Reti: 3 Grandi (A), Giandoso (V), Spagnolo (A), Bellini (V)

Azzurre – Verdi 3-2 … Reti: 3 Grandi (A), Tomiato (V), Bellini (V)

Fonte: La Voce Nuova di Rovigo Lunedì 2 Luglio 2012

In campo “Le donne nel pallone”

Questa sera nel campo sportivo di Baricetta

torneo_donne.jpg BARICETTA (Adria) – Gli amici di Baricetta in collaborazione con l’Asd Baricetta e le attività commerciali del paese hanno organizzato per questa 2012-07-01 00.11.28.jpg sera a partire dalle 19, il primo torneo femminile di calcetto dal titolo: “Le donne nel pallone… regalano un sorriso ai bambini”. Un’iniziativa particolare per animare il campo sportivo della frazione adriese all’insegna del calcio e del divertimento. Il ricavato andrà alla scuola materna “S.Maria Ausiliatrice” di Baricetta che necessita anche di questo piccolo sostegno per non chiudere i battenti. Da più di un mese le ragazze tenaci, non temono il caldo e le zanzare e si allenano nel rettangolo verde di Baricetta con continuità agli ordini di Vincenzo Zampieri, Luca Scaranaro, Mario Ferro e Simone Grigolo. Questa sera sei squadre ce la metteranno tutta per dimostrare quanto trasmesso con passione dai loro coach e andare alla conquista del titolo della prima edizione del torneo. La manifestazione è stata voluta in prima persona da Cristian Benetti, giocatore biancoazzurro che dichiara: “Il senso di aggregazione non manca mai nella nostra piccola realtà e dopo aver terminato il torneo maschile, mi sembrava giusto dare spazio a tutte quelle ragazze che erano presenti alle serate e avevano voglia di mettersi in gioco per divertirsi. L’entusiasmo c’è stato fin da subito, spero resti e chissà che questo porti la società ad iscrivere in futuro, una squadra a un campionato femminile”.

Fonte: La Voce Nuova di Rovigo Sabato 30 Giugno 2012

Tutte le foto della serata

Response code is 404

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*